Costa di Mezzate | 16 settembre 2017 | Anniversari

Carolina e Bruno

Felici e contenti festeggiamo oggi il nostro 50° anniversario di matrimonio. Bruno e Carolina.

Costa di Mezzate | 16 settembre 2017 | Anniversari

Carolina e Bruno

Felici e contenti festeggiamo oggi il nostro 50mo anniversario di matrimonio.

Costa di Mezzate | 13 settembre 2017 | Compleanni

Mario Longhi

Sei ancora a letto? Svegliati e corri a mettere un buon antirughe. auguroni da Viviana, Jessica ed Andrea.

Costa di Mezzate | 10 settembre 2017 | Anniversari

biava luca vezzoli catia

che il vostro amore vi tenga sempre uniti e felici negli anni cosi come oggi . buon anniversario dalle figlie lorenza e mariarosa .alfio oliva la mamma angiolina e tutti i parenti amici

Costa di Mezzate | 10 settembre 2017 | Anniversari

Agnelli Chiodini

E son passati 42 anni.... buon anniversario!!!

Costa di Mezzate | 09 settembre 2017 | Compleanni

Ginevra Berzi

Quest'anno sono 10!! Buon compleanno PRINCIPESSA. Mamma e papà ti augurano un felice compleanno.

Costa di Mezzate | 07 settembre 2017 | Compleanni

Elisa Mandelli

Alla nostra principessa che oggi spegne la sua prima candelina Tanti Auguri di cuore da parte di Papà Luigi, Mamma Chiara , Fratellino Lorenzo ,Nonni e zii .

Costa di Mezzate | 04 settembre 2017 | Anniversari

vazzoli marco lorenzi mary

che la felicita sia tanta che l amore sia immenso e che la vita sia lunga e prosperosa buon anniversario da vezzoli alfio benti oliva e tutti coloro che vi conoscono

Costa di Mezzate | 24 agosto 2017 | Compleanni

gemelli Chiodini

Giovedì 24 si è festeggiato presso la cascina fuì di Costa di Mezzate gli 82 anni dei gemelli Barbara di Bolgare e Luigi di Costa di Mezzate, complimenti, auguri e.... avanti così

Costa di Mezzate | 07 agosto 2017 | Compleanni

Renato Gaia

La moglie Gemma, i figli Giuseppe, Gianpietro con Teresina e nipoti augurano a Renato un felice 91° compleanno.

Costa di Mezzate | 03 agosto 2017 | Anniversari

vezzoli alfio benti oliva

Ti amo come il giorno in cui ci siamo sposati.eri bellissima allora e lo sei anche oggi nonostante siano passati 32 anni. buon anniversario amore mio

Costa di Mezzate | 16 luglio 2017 | DettoFatto

CIAO CRE 2017!!!

Ormai il Cre è terminato ma volevamo darvi un ultimo pensiero sul nostro Cre: "Il cre è la piazza, la comunità, la complicità, il calore. È l’abbraccio di un amico, lo sguardo schivo di una ragazza, la sua eroica discrezione; è il prete e lo spirito, è la paternità di cui eri orfano, è la casa a cui tornare. Il cre è quando tutti sanno il tuo nome, quanto tu sei qualcuno, qualcuno d’importante, per tutti, a prescindere da quello che sai fare, da che scuola fai e da quanto sei forte ai giochi. Il Cre è impegnarsi a fondo per qualcosa in cui si crede. Il Cre è sentirsi parte di qualcosa, che ci comprende ma ci sovrasta, qualcosa che non si esaurisce in noi, ma a cui noi contribuiamo. Il Cre è l’amore discreto, silenzioso, che non fa proclami, non si pubblicizza, non scende in piazza, ma lentamente, pazientemente, costruisce. " Luca Gritti, Animatore

Costa di Mezzate | 15 luglio 2017 | DettoFatto

IL CRE PER GLI ...

Non solo i bambini di Costa hanno deciso di lasciare un pensiero sul Cre di quest'anno. Anche gli animatori e gli assistenti hanno deciso di aprire il loro cuore! E dicono così: "In queste quattro settimana di Cre ho imparato molte cose. Ho imparato ad essere forte e a superare ogni difficoltà. Ho imparato che le cose non seguono sempre la via pianificata. Ho imparato ad apprezzare ogni singolo istante trascorso con ciascuno di voi. Ho imparato a lasciare alle spalle la tristezza e la rabbia. Ho imparato ad ascoltare e ringrazio di essere stata ascoltata. Ho imparato che un abbraccio sincero bisogna meritarselo. Ho capito una cosa importante: amare è metà di quello per cui vale la pena vivere. L’altra metà è essere amati. " "Il mio Cre è davvero stupendo perché mi permette di conciliare i due aspetti più importanti della mia vita: l’amicizia e la Fede in Dio." "Quest’anno è stata la mia prima esperienza da assistente: è stato costruttivo e molto divertente. Io ero nel gruppo-giochi e mi sono trovata molto bene; ci sono stati degli alti e bassi ma siamo riusciti a cavarcela ed è stata una bella esperienza! "

Costa di Mezzate | 15 luglio 2017 | DettoFatto

IL MIO CRE...

I bambini e i ragazzi di Costa di Mezzate ormai alla fine della loro esperienza raccontano così il loro CRE: "Questo Cre mi è piaciuto perché sono stata con i miei amici ma la cosa che mi è piaciuta di più è stare insieme a Dio ed alle sue creazioni. Quindi ti dico grazie Cre!". "Quello che mi porto a casa di questo Cre è l’amicizia, perché senza gli amici non ti diverti, ed io sono venuto per divertirmi, quindi l’amicizia è stata la cosa più importante! ". "Il Cre è un grandissimo gruppo dove fai nuove amicizie e ti diverti un sacco pensando anche al Signore con la preghiera. Il Cre in semplici parole è “l’amore e l’amicizia con gli altri e soprattutto con Dio”. "Mi porto a casa di questo Cre: condivisione, amicizia, perché mi aiuterà per gli anni futuri e soprattutto per aver fatto nuove amicizie. " "Il mio Cre è una meraviglia ed intorno a me c’è il creato di Dio ed infatti la prima cosa che portiamo nel nostro cuore è la gratitudine per Dio! " "Il Cre a me piace perché anche se siamo ultimi in classifica noi se perdiamo non ci lamentiamo, anzi ci divertiamo lo stesso! "

Costa di Mezzate | 14 luglio 2017 | DettoFatto

LA PISCINA IN ORATORIO!!!

II ragazzi del CRE di Costa di Mezzate hanno la fortuna di avere due belle piscine in oratorio e per questo i ragazzi del giornalino hanno deciso di raccontare come funziona l'utilizzo di essa e la loro gratitudine nell'averla. "La piscina è uno dei posti in cui si sta più di frequente al Cre, visto che noi bambini ci andiamo tre pomeriggi la settimana, quando non abbiamo i gruppi d’interesse! La piscina dei grandi è alta, lunga e spaziosa, si può nuotare e tuffare, purché ovviamente…si faccia attenzione agli altri! Per entrare servono la cuffia ed il costume, anche se ogni tanto qualcuno sgarra e…finisce dentro in mutande! Le giornate di Cre sono tutte molto calde ed impegnative, per questo il momento in cui si sta in piscina è sempre un sollievo ed un enorme divertimento! È bello nuotare, soprattutto perché sappiamo che tra gli assistenti c’è chi si dà da fare per tenere sempre la piscina pulita ed in ordine, e chi sta dentro con noi per controllare che nessuno si faccia male! Accanto alla piscina dei “grandi”, poi, c’è anche quella dei “piccoli”, che è meno capiente e più bassa, ma in cui lo stesso ci si diverte molto! "

Costa di Mezzate | 14 luglio 2017 | DettoFatto

Il CRE di Costa ...

Al nostro CRE tutti gli anni vengono direttamente da Dubai due ragazzi la cui mamma è originaria di Costa di Mezzate.Ormai la loro lingua madre è l'inglese e uno dei due scrive così il diario di bordo del CRE : " Today was the first day of the last week of CRE. The day started off with the usual dance. Then, Don Simone told us our activities. The Fuochi's activities was checkers. As soon as we got in our room we started creating our playing boards (mine was star wars themed). After a fun filled break, we eat lunch: pasta, tomatoes and mini mozzarellas. Then, the afternoon activities started. We had the choice to go in the pool or to have free time. After that, the big game started. It consisted in finding hiding in the village and getting their signature. At the end of the game, Fuochi were classified second, and tied with the Purple Phoenix. Finally, the day ended with an extra game, and the last two dances. I had lots of fun".

Costa di Mezzate | 09 luglio 2017 | DettoFatto

I luoghi del CRE: ...

Il tendone ed il palco sono i luoghi in cui forse stiamo in assoluto più tempo durante tutto il Cre: sono il punto di ritrovo della mattina, quello in cui ci salutiamo prima di pranzo, quello in cui facciamo i balli, quello in cui mettiamo in scena le storie ed in cui si attribuiscono i punti dei tornei! Il palco è stato montato dagli animatori, mentre il tendone, che è lì stabilmente tutto l’anno, ci ha aiutato anche, le rare volte che c’è stato brutto tempo, a ripararci dalla pioggia. Sul palco ci sono le bandiere delle squadre del Cre, mentre subito sotto c’è la postazione da cui si mette la musica, di solito occupata da Ramil! Per salire sul palco occorre un po’ di coraggio, ma quando ci sei sopra poi è bello perché tutti ti guardano e ti seguono! Il palco, inoltre, è importante perché ci si svolgono anche le attività serali del Cre, tra le quali la prestigiosissima “corrida”! - scritto dai ragazzi del giornalino del CRE

Costa di Mezzate | 07 luglio 2017 | DettoFatto

Gita a Foppolo.

Oggi come terza gita i don e gli animatori hanno deciso di portarci al rifugio "Montebello", sopra Foppolo. La nostra giornata è iniziata prima del solito, infatti siamo partiti dall'oratorio alle ore 9:10. Il viaggio è stato molto lungo, infatti è durato ben due ore, ma tra qualche risata e un po' di musica il tempo è trascorso velocemente. Siamo arrivati a Foppolo verso le ore 11:00 e subito scesi dal pullman ci siamo incamminati, anche se qualcuno è stato poco bene durante il viaggio. Abbiamo camminato per circa due ore e arrivati al rifugio, qualche ragazzo insieme a qualche animatore, sono andati al "Lago Moro", a circa 20 minuti di distanza. Gli altri ragazzi, rimasti al rifugio, hanno pranzato, e verso le ore 14:00 abbiamo giocato "tiro alla fune" e "bandierina". Abbiamo creato due squadre miste. Ci siamo divertiti moltissimooooo!!!! Verso le ore 15:00 ci siamo incamminati verso valle, insieme ai ragazzi che erano andati al lago. Il ritorno è stato più veloce e abbiamo raccolto molte margherite. Appena arrivati a Foppolo erano ormai le 17:30, ed era ora di tornare a casa. Nel viaggio di ritorno in pullman ci siamo divertiti molto. -scritto da una ragazza di terza media

Costa di Mezzate | 04 luglio 2017 | DettoFatto

LA CORRIDA

Giovedì 29 giugno... eccoci alla seconda serata genitori - figli !!! Stasera va in scena LA CORRIDA!!! Ogni bambino, ragazzo, assistente o animatore del CRE di Costa di Mezzate poteva esibirsi nell'arte che più lo rappresentava. Sul palco si sono presentati molti ballerini, cantanti, musicisti, barzellettieri, trasformisti, comici... Ognuno ha dato il meglio di sè, senza vergogna , ma con la voglia di mettersi in gioco. I genitori e i compagni di CRE, con qualsiasi strumento musicale rudimentali ha sostenuto il proprio beniamino. Non sono mancati pentole, trombette, coperchi e persino un paio di pinne che sono state premiate come lo strumento più originale della serata. A presentare la serata si sono alternati l'assistente Nicola e un ragazzo di seconda media, Andrea, alla sua seconda esperienza come conduttore. A giudicare gli artisti e a sostenerli nelle loro performance quattro animatori : Beatrice, Pietro, Mattia e Ramil che hanno premiato soprattutto l'impegno e la grinta. Alla fine i quattro vincitori sono stati: una piccola ballerina di danza moderna e una i latino-americano, un rapper nascente di soli 9 anni e due ballerini di hip hop e break dance.

Costa di Mezzate | 04 luglio 2017 | DettoFatto

Tutti in piscina!

Alle ore nove don Simone ci ha detto di fare l'appello, così dopo potevamo imbarcarci per questa nuova avventura. Dopo essere partiti abbiamo riso, scherzato, ma c'era anche tanta gente che dormiva. Subito arrivati ci siamo cambiati e poi ci siamo fiondati in piscina anche se era molto fredda. Fortunatamente c'era anche la piscina riscaldata. Verso le ore 11:00/11:30 abbiamo iniziato a pranzare e il don ci ha riferito che potevamo rientrare in acqua solo verso le ore 12:30. Prima però abbiamo fatto un po' di streaking per digerire tutto quello che avevamo mangiato e poi... VIA TUTTI IN ACQUA!! C'erano diversi scivoli: quello giallo, quello blu, quello rosso e quello verde... la corrente, i tappetini e i gommoni. Più tardi, alle ore 16:00 don Simone ci ha chiamato per tornare a casa. Così ci siamo incamminati verso i pullman. C'erano ben quattro pullman e noi eravamo con le altre squadre dei grandi. Purtroppo siamo tornati a casa. Per ricordarci di questa bellissima giornata abbiamo fatto tutti insieme un selfie di ricordo. Nonostante il pomeriggio un po' nuvoloso abbiamo fatto un sacco di bagni e tuffi. - scritto da una bambina di quinta elementare

Costa di Mezzate | 27 giugno 2017 | DettoFatto

I giochi del CRE

Oggi martedì 27 giugno abbiamo giocato al gioco dei cucchiaio. Si doveva mettere un cucchiaio di plastica in bocca e poi metterci sopra una pallina di polistirolo. L'obbiettivo era arrivare fino ad un animatore che si trovava alla fine del percorso. Lui prendeva la pallina e poi dovevi ritornare in dietro. Il secondo gioco è stato "Scalpo". Ognuno di noi doveva mettere nei pantaloni un nastro che era la nostra codina, poi l'animatore dava il via. Tutti dovevano correre e non farsi prendere la propria coda. Se il tuo avversario ti prendeva la coda dovevi lasciare il campo da gioco, se invece tu gli prendevi la coda successivamente dovevi portare la coda che hai preso al tuo animatore. Sono stati dei giochi davvero belli e spero che ci saranno ancora. Mi piace proprio venire al CRE perchè si fanno dei bei giochi come questi. Soprattutto perchè con me giocano i miei amici e i nuovi amici che ho conosciuto questa settimana. E' stata comunque una giornata bellissima piena di sorrisi e tanta gioia.

Costa di Mezzate | 27 giugno 2017 | DettoFatto

Giornata pazzerella

6° giorno di CRE! Oggi la giornata si è svolta così: alle 9:30 (inizio CRE) abbiamo iniziato con l'inno del CRE, proseguendo con altri tipi di balli. Finiti i balli, con Don Simone, abbiamo cantato la preghiera del CRE "Sale". Dopo, divisi ognuno nelle proprie square, siamo andati a fare i laboratori. Alle 11:00, finiti i laboratori, ci siamo scontrati contro la squadra dei Fuochi a una sfida di ballo, ma purtroppo abbiamo perso. Dopo la mensa e il divertimento con gli amici, abbiamo sfidato gli Easy peasy lemon squisy a due giochi: "Tre passi del giaguaro" vincendo 1-0 e "Tunnel Umano" pareggiando 3-3. Dopo che Ramil ha annunciato i risultati dei giochi, come fine del CRE, abbiamo BALLATO! "Questa giornata è stata bellissima, come tutte le altre!" - scritto da due ragazze di 5^ elementare

Costa di Mezzate | 24 giugno 2017 | DettoFatto

I LUOGHI DEL CRE

La vera novità del CRE di quest’anno è il campo sintetico! Fino all’anno scorso il campo era in cemento e quindi capitava che giocando ci si facesse male. Ora invece per le partite del CRE abbiamo a disposizione un bellissimo campo in erba sintetica, dotato anche di spogliatoi. Ora il campo è molto più sicuro e giocando non si corrono rischi inutili. Il portiere si può buttare e non abbiamo più paura ad affrontare i contrasti. Il campo, che è utilizzato durante l’anno per la polisportiva dell’Oratorio, durante il CRE ci permette di divertirci e di giocare anche ad altri giochi oltre al calcio, come palla-capitano e palla con il secchio. Inoltre, come si vede dalle foto, il nuovo campo è anche molto più bello esteticamente! - ragazzi del giornalino del CRE

Costa di Mezzate | 23 giugno 2017 | DettoFatto

il secondo giorno di ...

Oggi è stato il secondo giorno di cre. Appena arrivati all'oratorio alcuni ragazzi sono andati a giocare a calcio mentre la maggior parte delle ragazze giocavano a pallavolo sotto il tendone. Verso le 9.30 don Simone ha pronunciato la frase che ormai da anni risuonava nella nostra mente: "Tutti sotto il tendone!!!". Dopo aver ballato qualche bans e l'inno del cre siamo andati con i nostri animatori nelle aule ce c'erano sate assegnate per praticare i laboratori. La mia squadra ha praticato il laboratorio "lavora il legno" guidati dalla nostra animatrice e dai nostri assistenti. Verso l 12.00 don Simone ha chiamato di nuovo il grande gruppo perchè alcuni dovevano andare a casa, mentre altri si fermavano in mensa. Il menù di oggi prevedeva: riso allo zafferano, finocchi, petto di pollo, pane, frutta. Era tutto squisito! Dopo aver giocato circa un'ora ognuno è andato a frequentare per la prima volta il proprio gruppo di interesse. Io ho praticato il gruppo dei compiti. Verso le 17.00 sono iniziati i giochi. Noi grandi abbiamo giocato a calcio e pallavolo. Purtroppo noi abbiamo perso contro gli Erboristi. E' stata una giornata molto divertente! - ragazzo di 1^ media

Costa di Mezzate | 23 giugno 2017 | DettoFatto

In gita

Oggi è stato il giorno della prima gita. Siamo andati al casello San Marco. Alle 9:00 ci siamo ritrovati in oratorio e alle 9:30 siamo partiti. Dopo una lunga camminata di un'ora e mezza siamo arrivati a destinazione. Appena arrivati abbiamo fatto una piccola pausa e poi il pranzo. Poi abbiamo fatto dei giochi: ci siamo messi in cerchio tra squadre e ci lanciavamo un palloncino d'acqua contando i passaggi che facevamo; Poi abbiamo giocato a bandierina. Erboristi vs Purple Phoenix. Abbiamo vinto! Però i punti di oggi non valevano nella classifica... Dopo aver fatto i giochi abbiamo ripreso il cammino per tornare indietro. In meno di 1 ora siamo arrivati in oratorio. Abbiamo fatto una pausa per merenda e poi don Simone cu ha chiamati sotto il tendone per fare dei tornei di calcio e di pallavolo. noi eravamo contro i Purple Phoenix. anche queste gare non davano dei punti, ma sono state divertenti perchè nella partita di calcio hanno giocato anche gli assistenti e gli animatori. Alla fine siamo andati sotto il tendone e abbiamo fatto dei balli. - ragazza 1 media

Costa di Mezzate | 22 giugno 2017 | DettoFatto

Caro diario di bordo!

Caro diario di bordo, oggi è stato il primo giorno di CRE. Ci siamo ritrovati all'oratorio alle ore 9:00 e siamo stati accolti da una sorpresa: quest'anno gli animatori non ci anno dato i braccialetti colorati come gli anni scorsi.Invece ci hanno dato un bigliettino con scritto : " stazione 1 elementare se sei di prima, stazione 2 elementare se sei di seconda, stazione 3 elementare se sei di terza, e così via anche per le altre classi. Poi, andando sotto il tendone ci siamo accorti che questi foglietti erano segnati anche su altri fogli sparsi per l'oratorio. Senza porci troppe domande siamo andati a giocare rincontrando finalmente i nostri amici. E ad un tratto abbiamo risentito il nostro "Sotto al tendone". E allora noi siamo accorsi , ci siamo seduti e abbiamo aspettato che tutti arrivassero. Lì ci siamo dati un grande saluto, abbiamo ballato l'inno dell'anno scorso e ci è stato spiegato il significato del tema "Detto fatto". Deriva dalla frase che Dio dice quando , nei 7 giorni della creazione del mondo, finisce un'opera.Fatto questo abbiamo finalmente scoperto a cosa servivano quei foglietti: per classe gli animatori chiamavano i membri della propria squadra. - bimba di 4a

Costa di Mezzate | 14 giugno 2017 | Compleanni

Calsana rosi

Tanti auguri per il tuo 79° compleanno. Sei la nostra roccia. Con tanto amore: tuo marito Salvatore, figli e nipoti.

Costa di Mezzate | 11 giugno 2017 | Compleanni

Zio Bepo

Tanti auguri per i tuoi 90 anni da tutti i tuoi fratelli, nipoti e pronipoti

Costa di Mezzate | 04 giugno 2017 | Compleanni

Luigi Panzeri

Alziamo i calici e facciamo 1 brindisi speciale a una persona eccezionale...auguri da Beppe,Yole,Sergio,Emi

↑ Top